• jobandthecity

2014/2015: 150° anniversario per il turismo invernale a St. Moritz

Aggiornato il: mar 31


Il turismo invernale alpino nasce da una scommessa fatta nel lontano autunno del 1864 tra l’albergatore engadinese Johannes Badrutt e quattro ospiti inglesi: "anche in inverno potrete godervi il sole dell’Engadina in maniche di camicia sulla mia terrazza".

In caso contrario Badrutt si sarebbe assunto i costi del viaggio. Se invece St. Moritz fosse loro piaciuta, avrebbero potuto fermarsi quanto volevano.

Gli inglesi erano abituati ai loro inverni freddi e umidi, e con tutta la buona volontà non riuscivano a immaginarsi che nelle Alpi svizzere potessero essere diversi. Arrivarono comunque nell’Alta Engadina verso Natale, e tornarono a casa solo dopo Pasqua: abbronzati, riposati e felici.

Erano i primi turisti invernali delle Alpi e avevano scoperto un nuovo mondo: quello delle settimane bianche.

#cultura #svizzera #fashion #expats #lifestyle

20 visualizzazioni

© 2020 all rights reserved - jobandthecity

 

 

E’ consentito scaricare o stampare singole pagine del presente sito web per l’utilizzo privato che non sia di natura commerciale o pubblica, purché non vengano rimossi i contrassegni del copyright o altre indicazioni protette dalla legge. Scaricando o copiando contenuti, immagini o altri file non avviene alcun trasferimento dei diritti. I diritti d’autore e tutti gli altri diritti in riferimento a contenuti, immagini o altri file appartengono esclusivamente a Job & The City o ai rispettivi titolari di diritti esplicitamente citati. Salvo consenso scritto preventivo da parte di Job & The City, è vietata, per un impiego commerciale o pubblico, la riproduzione o l’utilizzo di qualsiasi elemento così come i link o qualsiasi diverso utilizzo della pagina web www.jobandthecity.com

Proudly created with Wix.com

  • Instagram - Grigio Cerchio
  • Facebook - cerchio grigio
  • Twitter - cerchio grigio